Chi siamo

I COLLABORATORI

La squadra

Équipe attuale (2020):

PAOLO GIAMMARCO, LUCA BALDAZZI, CARLA DI TOMMASO, LORENA PAGLIARO, ANDREA D'ANDREA

 

Consulenti:

MARINA BENVENUTI, ANTONIO CASIMIRO, LORENZO CARAVELLA, VITO CARTOLANO, ANDREA TATONE


Art Director:


EMANUELA GIOVANNONI


Consulenti grafici:


BRUNO APOSTOLI

IL PRESIDENTE

Angelo Zaccone Teodosi

Classe 1960, consulente indipendente e giornalista specializzato, esperto in ricerche socio-economiche, con particolare attenzione alle politiche culturali e sociali ed alle economie mediali, alle analisi scenaristiche comparative internazionali, alle strategie di sviluppo ed al marketing; nel corso di trent’anni di attività professionale, è stato anche consulente ed esperto indipendente per vari ministri, sottosegretari, assessori; è stato Direttore dell’Ufficio Studi dell’Anica, nonché il più giovane Consigliere di Amministrazione nella storia di Cinecittà; ha maturato esperienze come organizzatore culturale, dirigente, imprenditore, docente universitario, convegnista; iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 1983.

Contributi significativi

Nel corso dell’ultimo anno, si è avvalso di contributi – tra gli altri – di esperti del livello di Marco Mele, Francesco Siliato (Studio Frasi), Patrizio Rossano, Mihaela Gavrila (Coris Università “Sapienza” Roma), Sergio Bellucci.

Nel corso dei decenni ha inoltre annoverato, tra i propri direttori, ELENA CAPPUCCIO (ora in Confindustria Radio Tv), FLAVIA BARCA (già in Iem-Rosselli, e poi Assessore alla Cultura del Comune di Roma), GIOVANNI GANGEMI  (ora in Agcom). IsIcCult si avvale inoltre di consulenti di eccellenza a livello internazionale, come GAETANO STUCCHI (già Direttore Dipartimento Tv della Ebu).
Dal 1997 al 2001, IsICult è stato presieduto da FRANCESCA MEDOLAGO ALBANI (dal 2006, Direttore dell’Ufficio Studi e poi Pianificazione Strategica dell’Anica).

Cenni storici

IsICult è stato fondato in origine, nel 1992, da Angelo Zaccone Teodosi, Beatrice Del Rio (†), Alberto Pasquale.

Nel 1997, ha vissuto una rifondazione, ad opera di Angelo Zaccone Teodosi e Francesca Medolago Albani. Francesca Medolago Albani è stata Presidente di IsICult dal 1997 al 2001, Angelo Zaccone Teodosi presiede l’Istituto da allora (dal 2006, Medolago Albani è Responsabile Studi Sviluppo e Relazioni Associative dell’Anica).

Il logotipo IsICult è stato ideato da Diego Maggi e Bruno Apostoli
(allora associati nello Studio Pam – Pardini Apostoli Maggi).

Tra coloro che hanno partecipato attivamente allo sviluppo di IsICult, dal 1997, in fasi diverse e con diversi ruoli ci piace qui ricordare (sequenza in ordine non gerarchico, bensì storico; tra parentesi, si indica l’attività professionale attuale):

 

  • Valeria Santori
    (Consulente di politica internazionale, dirigente Opcw dell’Onu, L’Aia)
  • Alberto Pasquale
    (Docente universitario, già Direttore Generale 20th Century Fox Italia)
  • Paolo Sabbatucci
    (Funzionario Rai)
  • Andrea Fondi Consorti
    (Consulente New Media Marketing – The Renault Nissan Institute, Harefield, Uk)
  • Alessandro D’Arma
    (Docente universitario, Londra)
  • Fulvio Talamo Atenolfi
    (Consulente indipendente sistemi informativi)

 

 

  • Luciano Giotti (†)
    (Imprenditore cinematografico-televisivo, titolare della Megavision srl)
  • Sabina Addamiano
    (Docente universitario, consulente di marketing e comunicazione)
  • Alfredo Saitto
    (Musicologo, produttore fonografico, responsabile delle edizioni musicali di Fremantle Italia)
  • Antonio Casimiro
    (Titolare dello Studio Legale Casimiro in Roma)
  • Elena D’Alessandri
    (Research Associate presso la Florence School of Regulation, Communications e Media – European University Institute)
  • Antonio Di Lascio
    (Consulente specializzato e ricercatore, già responsabile dell’Osservatorio dello Spettacolo Mibact)

 

 

Alla “bottega” IsICult – nel senso rinascimentale del termine (almeno nelle intenzioni!) – hanno lavorato, ovvero prestato consulenza alcuni tra i migliori ricercatori mediologici italiani.
Hanno collaborato con IsICult (dal 1997 al 2015) oltre 120 persone, tra le quali ci piace ricordare (elenco in ordine alfabetico):

  • Daniela Abbondanza
  • Ciprian Achirecesii
  • Alessandra Alessandri
  • Giusy Andreano
  • Francesca Audino
  • Mario Balsamo
  • Mimmo Baldini
  • Marina Benvenuti
  • Valeria Bianchini
  • Samantha Biferale
  • Simone Bolli
  • Francesca Borghetti
  • Olga Borghini
  • Rita Borioni
  • Gemma Buonanno
  • Elena Campoli
  • Ninì Candalino
  • Paola Canestrari
  • Annarita Capozzolo
  • Alessandro Carlesimo
  • Antonio Casimiro
  • Chiara Cassarà
  • Valeria Cecili
  • Gianluca Cesta
  • Michele Ciambellini
  • Elisabetta Colangelo
  • Lorenzo Consoli
  • Vincenza Costa
  • Angela Costantino
  • Giuseppe Craparotta
  • Chiara Crupi
  • Federica D’Urso
  • Luisa De Dominicis
  • Donatella Della Ratta
  • Gianluca De Matteis Tortora
  • Monica De Marchi
  • Remo De Vincenzo
  • Alessia Di Giacomo
  • Emiliano Donninelli
  • Margherita Duò
  • Maria Grazia Filippi
  • Maria Harman
  • Linda Fioroni
  • Stefano Firrincieli
  • Agnese Fontana
  • Mihaela Gavrila
  • Vittoria Gelo
  • Massimiliano Giotti
  • Milton Giuliani
  • Lorenzo Gliatta
  • Francesca Guglielmi
  • Gaetana Ielpo
  • Carlo Infante
  • Raffaella Lazzari
  • Anna Lombardi
  • Claudia Lo Presti
  • Massimo Maccari
  • Chiara Magri
  • Cristina Marcotulli
  • Mizina Massimo
  • Valentina Meli
  • Nada Naddour
  • Alessandro Napoli
  • Francesca Neri
  • Francesco Nizzoli
  • Mariella Nuzzo
  • Maria Rachele Nocera
  • Claudio Oliva
  • Filippo Oriani
  • Piergiorgio Patanè
  • Simone Pescatore
  • Andreas Piani
  • Eva Pierdominici
  • Francesca Pinti
  • Paolo Prestinari
  • Katia Pugliese
  • Alberto Ronci
  • Luciana Rosa
  • Riccardo Rossiello
  • Anna Rotili
  • Giulia Ruggeri
  • Claudia Saggese
  • Pierluigi Sandonnini
  • Marco Sartori
  • Simona Savoyardo
  • Irene Maria Scalise
  • Debora Servidio
  • Fabio Severino
  • Alessandro Signetto
  • Roberta Sorani
  • Marco Spagnoli
  • Giancarlo Strocchia
  • Fulvio Talamo Atenolfi
  • Roberto Talamo Atenolfi
  • Wanda Tappi
  • Francesca Tarantola
  • Michele Torri
  • Marco Trevisan
  • Donatella Turrisi
  • Rezarta Ulqinaku
  • Alessandra Untolini
  • Chiara Valmachino
  • Giovanni Ventura
  • Manuela Veronelli
  • Nadine Vicentini
  • Alessandra Zambonini
  • Patriana Zancani
  • Gün Akyuz
  • José Maria Alvarez Monzoncillo
  • Marie-Agnès Bruneau
  • Alejandro De la Fuente
  • David Del Valle
  • François Godard
  • Stanislas Leridon
  • Albert Moran
  • François Saint-Exupery
  • David Sweeney
  • Tim Wescott
  • Joachin Zimmer

Hanno collaborato, nel corso degli anni, come assistenti del Presidente, responsabili della segreteria IsICult, addette alle relazioni esterne

  • Francesca Pugliese
  • Adriana Migliucci
  • Anna Lisa Serafini
  • Lorena Pagliaro.

Il 13 ottobre 2015, a soli cinquantasette anni, ha lasciato questa nostra dimensione terrena Beatrice Del Rio, co-fondatrice insieme ad Angelo Zaccone Teodosi e Alberto Pasquale dell’associazione culturale che è all’origine di IsICult. Ha lottato contro un brutto male – come sempre più spesso avviene su questo pianeta malato – con resistenza e coraggio. Che riposi in pace. Resterà nella memoria di tutti coloro che l’hanno conosciuta come donna appassionata e professionista eccellente.

 

Altre info

IsICult è iscritto all’Albo Fornitori Rai.

Nel 2016, l’Istituto è stato ammesso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo tra i soggetti non-profit impegnati a diverso titolo nella valorizzazione e nella promozione della cultura cui il contribuente poteva devolvere quota dell’Irpef (il cosiddetto “2 per mille”).

Nel corso del 2019, IsICult ha beneficiato di sovvenzioni da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (Mibact).

L’Istituto è basato a Roma:

la prima sede, alla fondazione (1992) è stata in via del Babuino 51;
poi, dal 2001, in Via di Monserrato 24;
dal 2002 al 2004, in via della Scrofa 14;
successivamente, dal 2005 al 2010, a Palazzo Taverna, in via di Monte Giordano 36;
dal dicembre 2010 al luglio 2015, presso lo Studio Casimiro in piazza Alessandria 17 (sede legale);
dal luglio 2015, in Via Enna 21/c Roma 00182

Ente senza fini di lucro costituito il 16 gennaio 1992, di fronte al Notaio Mascolo in Roma, atto n. 5944 rep. 388838. IsICult rientra nella categoria degli “Enti del Terzo Settore” (Ets) prevista dalla vigente normativa (ex lege n. 106/2016).

Fondatori: Angelo Zaccone Teodosi, Alberto Pasquale, Beatrice Del Rio (†)
Codice fiscale: 96211210586
Partiva iva: 07853931009
Codice destinatario fattura elettronica: M5UXCR1

Organi collegiali dell’Istituto, secondo lo Statuto vigente:
Assemblea, Consiglio Direttivo, Presidente.
In base alle decisioni assembleari, tutto il potere decisionale e le conseguenti responsabilità amministrative sono attualmente affidate al Presidente (il cui mandato è stato rinnovato in occasione dell’Assemblea del 15 luglio 2013 per un quinquennio, e nel luglio 2018 per un altro quinquennio), nei limiti previsti statutariamente. Ai sensi dell’Art. 6 dello Statuto, il Presidente, nella sua veste di Legale Rappresentante, è responsabile unico ed esclusivo di ogni attività dell’Istituto, sotto ogni profilo, giuridico, amministrativo, economico, fiscale, tributario, civile e penale. L’incarico del Presidente Angelo Zaccone Teodosi è a titolo gratuito. Il verbale dell’Assemblea del 15 luglio 2013 è stato registrato presso l’Agenzia delle Entrate.

L’IsICult rispetta le norme in materia di gratuità di tutti gli organi di amministrazione, come previsto dall’art. 6 comma 2 del Decreto Legge n. 78/2010 (convertito dalla Legge n. 122 del 30 luglio 2010). L’IsICult ottempera agli obblighi previsti dall’art. 9, comma 2 e 3, della Legge n. 112/2013 (informazioni rese per esigenze di trasparenza): nel corso dell’anno 2019, l’IsICult ha beneficiato di 20.000 euro di contributi a carico delle finanze pubbliche (Mibact), per il progetto speciale “Cultura vs Disagio” (Mibact).

Via Enna 21/c, Roma 00182

(quartiere San Giovanni, tra Piazza Ragusa e Villa Fiorelli; fermata “metro A” più vicina: Ponte Lungo)

TELEFONO

+ 39 06 94 53 83 82
+ 39 320 022 8181
+ 39 06 94 53 83 95  (fax)

it_ITItalian
it_ITItalian