Lavora con noi

IsICult è un laboratorio artigianale di ricerca, nel quale operano, generalmente, una decina di ricercatori, ed una serie di collaboratori esterni.

Lo staff si espande e contrae in funzione dei lavori in essere.

Quindi, se cercate un lavoro stabile, ordinato ed ortodosso, nella sostanza e nella forma, non è questo il luogo adatto per voi, a causa delle caratteristiche geneticamente instabili e precarie del mestiere di consulente, e quindi di una struttura come IsICult.

Se non avete vocazioni para-impiegatizie e para-ministeriali, abbiamo però la presunzione di ritenere che un’esperienza in IsICult possa comunque rappresentare un elemento qualificante per la costruzione di un buon curriculum professionale.

Nel laboratorio isicultiano, si sono formati alcuni tra i migliori consulenti specializzati sui media d’Italia, ricercatori di eccellenza che hanno poi sviluppato altrove le proprie capacità professionali, come free-lance individuali o come consulenti di altri istituti.

Dalla fondazione, nel 1992, IsICult ha contribuito alla formazione professionale di oltre cento ricercatori.

L’Istituto è sempre alla ricerca di professionisti e consulenti specializzati (ed aspiranti tali), cioè ricercatori senior e junior.

Si invitano quindi tutti i potenziali interessati a trasmettere un curriculum dettagliato, che va comunque ad alimentare la base-dati dell’Istituto.

Caratteristiche essenziali richieste

  • conoscenza di base dei meccanismi di funzionamento dell’industria culturale (socio-economia, tecnologia, diritto…)
  • capacità di scrittura accurata
  • doti di sintesi
  • velocità di redazione
  • curiosità intellettuale
  • capacità di gestire ritmi intensi
  • lingua inglese (e possibilmente francese) di livello professionale
  • uso abituale di software di base (come Word ed Excel)
  • utilizzo avanzato dei motori di ricerca

Le lauree generalmente più “funzionali” all’attività di ricerca in IsICult sono scienze della comunicazione, sociologia, economia, ma non si nutrono preclusioni di sorta.

Livello di compensi offerti

Commisurato alle capacità ed all’entusiasmo, comunque allineato al livello di mercato (per esempio, ai compensi di strutture di ricerca “storiche” come il Censis). Dal 2004, gli incarichi vengono definiti – generalmente – a progetto ovvero in regime di cessione diritti d’autore, quindi i compensi non sono correlati all’impegno temporale, bensì ai risultati ottenuti, come avviene per i libero professionisti.

Via Enna 21/c, Roma 00182

(quartiere San Giovanni, tra Piazza Ragusa e Villa Fiorelli; fermata “metro A” più vicina: Ponte Lungo)

TELEFONO

+ 39 06 94 53 83 82
+ 39 320 022 8181
+ 39 06 94 53 83 95  (fax)

it_ITItalian
it_ITItalian